La cicala e la formica

La cicala e la formica

Liberamente ispirato alla favola di Esopo e Rodari

"Chiedo scusa alla favola antica se non mi piace l’avara formica. Io sto dalla parte della cicala che il più bel canto non vende, regala”.  Gianni Rodari

Una formica amichevole e solidale con la cicala, in contrapposizione alla versione classica che vede la formica disprezzare l'arte della cicala considerandola una perdita di tempo, qualcosa d'inutile e superficiale.

L'inverno arriverà e troverà la cicala in mezzo alla gente a offrire la sua arte ma senza provviste per l’inverno e la formica piena di scorte ma sola. E per sapere come andrà a finire non vi resta che venire a scoprirlo.

Una delicata riflessione per i bambini (ma anche per gli adulti) sul significato dell’avarizia e sull'importanza dell’arte nella vita di tutti noi. 


Entrata

Adulti CHF 5.-
Bambini CHF 3.- 


Informazioni extra

Per bambini dai 5 anni.


Testo e regia Miguel Á. Cienfuegos e Luisa Ferroni 
Con Luisa Ferroni

Immagine fornita dal promotore


Promotori

Teatro Paravento
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 751 93 53
www.teatro-paravento.ch
info@teatro-paravento.ch