I

mer 23.10.19

18:00
Immagine

mer 23.10.19

18:00

Incontro con Tatiana e Andra Bucci

Sopravvissute ad Auschwitz/Birkenau

Testimonianza di Tatiana e Andra Bucci sopravvissute ad Auschwitz/Birkenau; parteciperà anche Mario de Simone, loro cugino e fratello di Sergio de Simone, vittima degli atroci esperimenti condotte da Mengele. 

Modera: Carlo Silini. scrittore e giornalista al Corriere del Ticino

Locandina


Andra Bucci (Fiume, 1º luglio 1939) e Tatiana Bucci (Fiume, 19 settembre 1937), sono due sorelle italiane di madre ebrea, superstiti dell'Olocausto, testimoni attive della Shoah italiana e autrici di memorie sulla loro esperienza ad Auschwitz. Scambiate probabilmente per gemelle, vengono tenute in vita per essere usate come cavie per gli esperimenti condotti dal dottor  Mengele e sono tra i pochi a sopravviverne. Proprio la loro presenza in tale contesto ne fa dei testimoni cruciali sul funzionamento del campo di Auschwitz/Birkenau e sugli pseudo-esperimenti scientifici ivi compiuti. Come tale il caso delle sorelle Bucci è oggetto di ampia discussione storiografica sia in Italia sia a livello internazionale.  

Sergio De Simone (Napoli, 29 novembre 1937 - Amburgo, 20 aprile 1945) deportato ad Auschwitz, fu uno dei 20 bambini selezionati come cavie umane per gli esperimenti medici compiuti dal dottor Kurt Heissmeyer nel campo di concentramento di Neuengamme presso Amburgo. Quando gli alleati erano ormai alle porte, tutti i 20 bambini e i loro accompagnatori vennero portati e uccisi nei sotteranei della scuola amburghese di Bullenhuser Damm.

In collaborazione con l’Università della Svizzera Italiana, il Corriere del Ticino e con il patrocinio del Municipio di Lugano.

Immagine fornita dal promotore


Promotori

Cukier Goren-Goldstein Foundation
6900 Lugano
Tel. +41 (0)76 325 3646​