sab 12.10.19

14:45
Midnightrbgl

sab 12.10.19

14:45

Corti di Hassan e Fatima Fazili + Fish

Film Festival Diritti Umani Lugano

Regia di Abbozzar Soltan

“!” di Hassan Fazili
|2,5 minuti |
Questo «short fiction film» mostra uno dei cimiteri di martiri in Afghanistan e il muro di cinta costruito con le pallottole che lo circonda. È una critica alla guerra e al cortocircuito di questo luogo: i proiettili che sono stati usati per uccidere le persone sono stati trasformati in una muraglia protettrice di corpi di altri esseri umani che, a loro volta, hanno perso la vita nella guerra. Scritto e diretto da Hassan Fazili, con Jalal Hussaini.

MR. FAZILI’S WIFE di Hassan Fazili
| 10 minuti |
Protagonista di questo corto è una donna che lavora e vive in strada, una prostituta che senza protettori cerca di condurre una vita indipendente. La figlia della protagonista ha dei problemi agli occhi e rischia di perdere la vista, a meno che non faccia un’operazione. Mentre la madre tenta in tutti i modi di procurarsi le cure per sua figlia, la società tradizionale afgana la giudica per il suo 26
lavoro e per il suo essere sola, senza nessun ‘capo’. “Mr. Fazili’s wife’ è la storia di una donna che nella solitudine del suo lavoro, provando a mantenere la propria indipendenza, cerca che di evitare i problemi e i giudizi della società. Scritto e diretto da Hassan Fazili con Jalal Hussaini, interpretato da Fatima Hussaini e Nargis Fazili.

SCREAMING SILENCE di Fatima Fazili
|100 secondi |
In 100 secondi questo corto mostra una donna che lucida le scarpe del marito ogni giorno: ogni volta che il marito rientra a casa, le sue scarpe sono sempre più sporche. Un giorno la donna si rifiuta di compiere il suo obbligo quotidiano e costringe il marito a farlo… Diretto da Fatima Hussaini, idea ed editing di Hassan Fazili interpretato da Fatima Hussaini and Sayed Ahmad Zia Ebrahimi, prodotto da Sayed Ahmad Zia Ebrahimi.

FISH di Abouzar Soltani
| 2, 30 min |
Colto nel semplice gesto di dipingere su un vetro, il bambino protagonista di «Fish» usa tavolozza pennello per realizzare il suo paesaggio (e forse anche un sogno futuro).


Entrata

Prezzo intero:
CHF 12.- Biglietto singolo
CHF 45.- Entrata 5 proiezioni
CHF 150.- Abbonamento Festival

Prezzo ridotto (studenti e AVS)
CHF 9.- Biglietto singolo
CHF 35.- Entrata 5 proiezioni
CHF 90.- Abbonamento Festival


Informazioni extra

Prevendite online:
Biglietteria.ch


Immagine fornita dal promotore


Promotori

Film Festival Diritti Umani Lugano
6900 Lugano
www.festivaldirittiumani.ch
info@festivaldirittiumani.ch