I

mer 27.11.19

17:45
Immagine

mer 27.11.19

17:45

The Future of Work

Il mondo del lavoro nei Paesi industrializzati è confrontato con gli effetti dell’automazione, della digitalizzazione e del commercio internazionale. L’accresciuto accesso alla formazione accademica ha da un lato consentito e alimentato questo progresso ma, dall'altro, polarizzato il mercato del lavoro, specie negli agglomerati urbani, fra impieghi altamente qualificati e non. In questo contesto, tuttavia, la domanda aggregata di manodopera aumenta. 
L’analisi di queste dinamiche e le prospettive sul futuro del lavoro saranno oggetto dell’intervento di David Autor.  Fra i molti fenomeni osservati da Autor, vi è quello dell’automazione che sposta l'occupazione e riduce la quota di valore aggiunto della manodopera nei settori in cui ha origine (effetto diretto). Tuttavia, nel caso dell'occupazione, queste perdite sono compensate dai guadagni indiretti nel settore dei servizi e dagli aumenti indotti nella domanda aggregata di manodopera.
La relazione è seguita da un dibattito.

Programma (in inglese)


Informazioni extra

Iscrizione obbligatoria


Relatore principale:
Prof. David Autor, specializzato in economia del lavoro ed è conosciuto in particolare per i suoi studi sull'impatto dei cambiamenti tecnologici e del commercio internazionale sull'evoluzione della domanda di manodopera qualificata e non (polarizzazione del lavoro), sui livelli salariali e le disuguaglianze, e sugli esiti elettorali.

Moderazione: Prof. Rico Maggi (Istituto di ricerche economiche dell’USI) 

Con: 
Mauro Dell’Ambrogio, già Segretario di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione SEFRI; 
Sergio Ermotti, CEO di UBS Group;
Ferdinando Giugliano, editorialista per La Repubblica e Bloomberg.

Immagine fornita dal promotore


Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 40 00
www.usi.ch
info@usi.ch

UBS - International Centre of Economics In Society
Shoenberggasse 1
8001 Zurigo
contact@ubscenter.uzh.ch