Gogh

Vincent Van Gogh - L'odore assordante del bianco

Come può vivere un grande pittore in un luogo dove non c’è altro colore che il bianco, nella devastante neutralità di un vuoto? È il 1889 e l’unico desiderio di Vincent è uscire dalle austere mura del manicomio di Saint Paul.“Vincent Van Gogh - l’odore assordante del bianco” è una sorta di thriller psicologico firmato da Stefano Massini che, con la sua drammaturgia asciutta e tagliente, ma ricca di spunti poetici, offre considerevoli opportunità di riflessione attorno al tema della creatività artistica, lasciando lo spettatore con il fiato sospeso dall'inizio alla fine.


Entrata

Intero: CHF 41.20
Ridotto: CHF 23.90


Informazioni extra

Biglietto per il 07.12.2019
Biglietto per il 08.12.2019


Di Stefano Massini

Alessandro Prezios: Attore
Francesco Biscione: Attore
Massimo Nicolini: Attore
Roberto Manzi: Attore
Alessio Genchi: Attore
Vincenzo Zampa: Attore
Alessandro Maggi: Regia

Immagine fornita dal promotore


Promotori

Teatro di Locarno
Largo Zorzi 1
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 756 10 93
www.teatrodilocarno.ch
info@teatrodilocarno.ch