Auditorium 572776 1280

Maria Cuffaro si racconta

Una giornalista che nasce divisa nell'animo: figlia di un nobile siciliano decaduto, avventuriero forse per scelta, che nei primi anni del ‘900 incontra in India Chandra, svizzera indiana, prigioniera di una famiglia braminica ortodossa.
L’autrice ripercorre alcuni momenti descritti nel libro Kajal Le vite degli altri e la mia, dove la grande Storia,  come la guerra e l’invasione americana dell’Iraq nel 2003-05, si mischia alla storia personale.
Una giornalista e una testimone che non pretende di conoscere la verità, né di giudicare, ma solo di comprendere. Cosa vuol dire essere giornalisti? Si può essere testimoni imparziali?
Tra i molti premi ricevuti, nel 2017 con tg3 mondo, ha ottenuto il premio Flaiano per la miglior trasmissione.
La serata è moderata dalla giornalista della RSI Rossana Maspero.


Entrata

Biglietti:
CHF 15.-
Studenti, apprendisti, AVS, AI, membri e-venti culturali e club rete due: CHF 10.00


Informazioni extra

Prenotazioni Tramite segreteria telefonica: +41(0)79 646 16 14
Prenotazione online: www.teatrosanmaterno.ch 
Entrata libera giovani fino ai 16 anni e giornalisti/e accreditati/e.
Il Teatro San Materno è accessibile a carrozzine (non elettriche) e portatori di handicap.


Maria Cuffaro: Giornalista
Rossana Maspero: Giornalista RSI

Immagine: pixabay.com


Promotori

Teatro San Materno
Via Losone 3
6612 Ascona
Tel. +41 (0)91 792 30 37
www.teatrosanmaterno.ch
info@teatrosanmaterno.ch