Riccardo 3   foto

Riccardo 3

Rassegna "Chi è di scena"

Il testo rilegge in chiave contemporanea il “Riccardo III” di Shakespeare, oggi demone recluso e indomito, sottratto al medioevo inglese per diventare abitante del presente, dando vita a una messa in scena che non è una variazione sul tema ma qualcosa di meno rassicurante. L’ambientazione non è quella di un sala da palazzo reale. Forse ci troviamo all’interno di un ospedale psichiatrico o un manicomio criminale e forse stiamo per assistere a una terapia sperimentale che porterà un paziente ad affrontare gli orrori di cui si è macchiato. O forse siamo proprio dentro la sua mente abitata da incubi e fantasmi. Uno spazio algido dove tutto è fatto della stessa sostanza degli incubi: le vecchie foto, le incisioni sbiadite e le apparizioni, in cui i “forse” sono più delle certezze e governano la messa in scena, gli scambi di ruoli, le ambiguità dei personaggi.

Dopo lo spettacolo del 16 gennaio è previsto un incontro con la Compagnia teatrale Vetrano Randisi.
Nella replica del 17 gennaio alle ore 20.00 si terrà un'introduzione allo spettacolo.

Locandina


Entrata

Primi posti: CHF 44.-  
Secondi posti: CHF 37.-    
Terzi posti: CHF 30.-    
Quarti posti: CHF 23.-


Informazioni extra

Prevendita presso l'Ufficio Turistico Bellinzona tel. +41 (0)91 825 48 18 e presso tutti i punti vendita Ticketcorner.
Prevendita online per lo spettacolo del 16 su ticketcorner.ch 
Prevendita online per lo spettacolo del 17 su ticketcorner.ch

Apertura: 45 minuti prima dell’inizio
Limite di età: nessuno
Disabili / Accompagnamento: Vendita di posti per disabili tramite l’ organizzatore al numero di telefono +41 (0)91 825 48 18.
Persone disabili pagano il biglietto normale, l’accompagnatore paga il biglietto normale.
Riduzione: Apprendisti / allievi & AVS / solo tramite l`organizzatore
Cassa serale: Numero di telefono +41 (0)91 820 24 41


Di Francesco Niccolini molto liberamente ispirato al "Riccardo III" di William Shakespeare e ai crimini di Jean-Claude Romand
Con: Enzo Vetrano, Stefano Randisi e Giovanni Moschella
Regia: Enzo Vetrano e Stefano Randisi
Produzione Arca Azzurra Produzioni in collaborazione con Le Tre Corde - Compagnia Vetrano Randisi

Immagine fornita dal promotore


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch