Faigirarelacultura premiati

Concorsi, 25.01.17

Premiati i vincitori 2016 di #faigirarelacultura

Il premio #faigirarelacultura è una realtà ben radicata sul territorio ticinese. Dedicato alla cultura e al no profit, ha premiato i vincitori 2016 e festeggiato i suoi primi cinque anni di vita aprendo gratuitamente il bando di concorso a tutti coloro che hanno un progetto interessante da promuovere.

Anche per i premiati del 2016 il pubblico del web è stato determinante, sono stati infatti oltre 15.000 i voti spesi in rete per scegliere i progetti più meritevoli della trascorsa edizione e che hanno decretato la rosa dei 7 vincitori ticinesi. I progetti premiati sono stati i seguenti:

  • Katia Mandelli Ghidini, di Morcote, con il suo gioco da tavolo dedicato alla sensibilizzazione sui temi ambientali ed energetici
  • arch. Felicia Lamanuzzi, di Stabio, che ha convinto con la seconda edizione del Workshop Di Progettazione Urbana
  • Manuela Steinmann, di Orselina, con la sua arte pittorica
  • Riccardo Lurati, di Mezzovico, con il cortometraggio Lady Nu
  • Teatro Danzabile, di Castel San Pietro, e la loro coinvolgente Discobalera Baldanza
  • Sebastiano Caroni, di Locarno, con un interessante progetto sul tema del silenzio
  • Ticino in Danza, di Genestrerio, con il Festival di danza contemporanea

La scelta di #faigirarelacultura di ricercare partner tecnici, ovvero che possano offrire servizi e prodotti legati al mondo della comunicazione è coerente con lo scopo stesso del progetto, ovvero quello di dare un supporto concreto alle realtà del territorio per farsi conoscere sempre più dal pubblico.

#faigirarelacultura cresce e con il concorso cresce anche la voglia di far scoprire il Ticino e i ticinesi. Il nuovo bando 2017, quest’anno completamente gratuito, è aperto. Possono partecipare associazioni, compagnie, artisti, band, scrittori, ONG, spazi per la cultura o per il sociale, ecc.