Ln

Città di Lugano, 11.04.17

Luganonetwork, valori che diventano risultati

Luganonetwork è un servizio d’orientamento formativo e professionale istituito dalla Città di Lugano nel 2009 nell’ambito delle misure anticrisi a sostegno dell’occupazione. Rivolto sia ai cittadini sia alle imprese, si avvale di due consulenti esperte che accompagnano studenti, giovani in dispersione scolastica e adulti nell’orientamento verso nuove sfide formative o professionali, e le aziende del territorio nella ricerca del personale. Connettendo domanda e offerta nel mercato del lavoro locale, ha la finalità – esplicitata dal suo nome – di creare una rete (net) di lavoro (work) supportata da una banca dati che si è ampiamente sviluppata negli ultimi anni.

“La Città di Lugano è sensibile al tema dell’occupazione – afferma Lorenzo Quadri, Capodicastero Formazione, Sostegno e Socialità – e si impegna concretamente nell’offerta di strategie di inserimento professionale e di recupero scolastico. Luganonetwork propone misure concrete di inclusione che si inseriscono appieno nel Programma nazionale di prevenzione e lotta alla povertà”.

Il servizio offre a persone disoccupate colloqui conoscitivi e di orientamento in cui approfondire competenze e aspirazioni individuali. I giovani vengono accompagnati nella loro scelta formativa anche attraverso la possibilità di effettuare brevi stage di orientamento organizzati all’interno di strutture comunali o presso aziende partner. Le aziende vengono invece sostenute efficacemente nella fase di preselezione dei profili professionali e nell’identificazione di potenziali candidati.

Luganonetwork non è un provvedimento nel quadro della LADI – Legge sull’assicurazione contro la disoccupazione, bensì – prosegue Quadri – “una misura gratuita d’accompagnamento rivolta ai cittadini che ne fanno volontariamente richiesta. Collabora con alcuni servizi cantonali dell’ambito sociale, formativo e dell’inserimento professionale quale ulteriore opportunità integrativa”.

Sono dati importanti quelli che emergono dal rapporto di attività del servizio. Solo nel 2016 sono state contattate 250 aziende, mentre le consulenti hanno gestito 481 colloqui di consulenza e 227 ricerche di personale per le quali sono stati trasmessi 281 curricula. 107 sono stati invece i colloqui di selezione effettuati dai candidati presso aziende o istituzioni partner. Queste attività hanno portato alla realizzazione di 101 stage di orientamento e 41 collocamenti di cui 27 posizioni di lavoro, 7 stage curriculari e 7 apprendistati.
È possibile rivolgersi al servizio, coordinato dalla Divisione Prevenzione e sostegno, rivolto prevalentemente ai domiciliati nel Comune di Lugano, chiamando lo 058 866 74 39 (per la formazione) e lo 058 866 74 52 (per il lavoro). I CV possono invece essere inviati per email a luganonetwork@lugano.ch.

Rapporto di attività 2016

www.luganonetwork.ch