Visarte

Territorio, 18.09.19

Visarte-Ticino e il sistema dell’arte in Ticino

Visarte, l’associazione professionale che riunisce artisti visivi, architetti e curatori in Svizzera e rappresenta i loro interessi in ambito politico e sociale, riunisce in Ticino circa 120 soci attivi. Sul territorio si pone quindi come un’importante realtà attiva e propositiva del panorama artistico e culturale.

Recentemente rinnovato, il comitato di Visarte-Ticino propone per questo primo appuntamento della stagione un dibattito sul sistema dell’arte in Ticino in occasione di WopArt, la  fiera internazionale di opere d’arte su carta che si terrà dal 19 al 22 settembre al Centro Esposizioni di Lugano.

Venerdì 20 settembre alle ore 12:00, parteciperanno alla discussione la gallerista Elena Buchmann, la direttrice di Bellinzona Musei e curatrice del Museo Villa dei Cedri Carole Haensler , il collezionista Mario Matasci, Elio Schenini, già conservatore e curatore del Museo cantonale e del MASI, membro della sottocommissione arti visive del Cantone Ticino e Lorenzo Sganzini, già direttore della Divisione Cultura del  Cantone Ticino, responsabile di Rete Due della RSI e direttore della Divisione attività culturali della Città di Lugano. Modererà l’incontro Monica Bonetti, giornalista radiotelevisiva della RSI.

L’associazione sarà inoltre presente con uno stand in cui verranno presentati gli obiettivi e i servizi offerti ai soci.

Stefano Spinelli, presidente ad interim di Visarte-Ticino, indica alcuni degli orientamenti che si pone l’associazione in dialogo con il tessuto sociale e con quegli attori, in particolar modo le istituzioni pubbliche, che determinano e orientano le politiche culturali: “Vogliamo contribuire alla diffusione di una più estesa e approfondita conoscenza del significato e del valore che l'arte assume nella nostra realtà. Delle dinamiche che portano alla sua produzione, alla sua diffusione e fruizione. Dei rapporti dialettici o conflittuali che possono intercorrere tra le varie parti in gioco”.

www.visarte-ticino.ch